Pollica, sospetto caso di meningite:16enne ricoverato d'urgenza

Il giovane napoletano, la cui famiglia è proprietaria di una struttura turistica nella località cilentana, è stato trasportato prima all'ospedale di Vallo della Lucania e poi al "Cotugno" di Napoli

Nuovo sospetto caso di meningite in provincia di Salerno. Un ragazzo napoletano, la cui famiglia è proprietaria di una struttura turistica nel comune di Pollica (Cilento), avrebbe manifestato alcuni sintomi riconducibili alla meningite. Per questo i genitori lo hanno trasportato, sabato scorso, all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, dov’è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso. Ma, viste le sue condizioni, i medici hanno optato per il trasferimento al “Cotugno” di Napoli, dov’è tenuto sotto stretta osservazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inchiesta rifiuti, Colletta: "Ecco la verità sull'incontro con Roberto De Luca"

  • Incidenti stradali

    Incidente a Salerno, malore alla guida: muore 60enne

  • Cronaca

    Allarme furti: presto la videosorveglianza, l'invito del consigliere Natella per le ronde

  • Cronaca

    Omicidio Dilillo, il pm chiede 8 anni di carcere per Domenico Diele

I più letti della settimana

  • Incidente a Salerno, malore alla guida: muore 60enne

  • Tenta il suicidio il giorno della sua laurea: 26enne in coma al "Ruggi"

  • Dramma a Salerno, donna muore per un malore vicino al mercato

  • Uomo lancia bottiglie di vetro dal terzo piano in via Carmine: transennata l'area

  • Tenta di uccidersi nel giorno della sua laurea: salvo per miracolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento