Pollica, sospetto caso di meningite:16enne ricoverato d'urgenza

Il giovane napoletano, la cui famiglia è proprietaria di una struttura turistica nella località cilentana, è stato trasportato prima all'ospedale di Vallo della Lucania e poi al "Cotugno" di Napoli

Nuovo sospetto caso di meningite in provincia di Salerno. Un ragazzo napoletano, la cui famiglia è proprietaria di una struttura turistica nel comune di Pollica (Cilento), avrebbe manifestato alcuni sintomi riconducibili alla meningite. Per questo i genitori lo hanno trasportato, sabato scorso, all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, dov’è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso. Ma, viste le sue condizioni, i medici hanno optato per il trasferimento al “Cotugno” di Napoli, dov’è tenuto sotto stretta osservazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Evasione fiscale: sequestro per oltre 1 milione a una società del salernitano

  • Cronaca

    Nocera Inferiore, aggrediti due infermieri in ospedale: si indaga

  • Cronaca

    Nessuno andrà in prigione per la morte di Franco Mastrogiovanni

  • Cronaca

    Stalking a Nocera: scatta il divieto di avvicinamento per una 50enne

I più letti della settimana

  • Montecorvino Rovella, pacco bomba al collaboratore del sindaco: è grave

  • Colta da malore a Battipaglia: muore ragazza di 25 anni

  • Scossa di terremoto 3.1 a Battipaglia: paura tra gli abitanti

  • Pacco bomba al collaboratore del sindaco, eseguito l'intervento chirurgico: le condizioni del 29enne

  • Pacco bomba, Delli Bovi ha il timpano destro lacerato: il nuovo bollettino del Ruggi:

  • Lutto cittadino a Roccadaspide: muore ragazza di 27 anni

Torna su
SalernoToday è in caricamento