Pon europei al liceo "Rescigno" di Roccapiemonte: l'eccellenza in primo piano

300 alunni, 9 esperti esterni, 10 docenti tutor, 6 assistenti amministrativi, 3 assistenti tecnici e 9 collaboratori scolastici stanno completando i moduli di attività extracurriculare del Piano Operativo Nazionale

Entra nel vivo la programmazione Pon del liceo scientifico "Rescigno" di Roccapiemonte. Coordinati dal dirigente scolastico Passa, 300 alunni, 9 esperti esterni, 10 docenti tutor, 6 assistenti amministrativi, 3 assistenti tecnici e 9 collaboratori scolastici stanno completando i moduli di attività extracurriculare che rientrano nel Piano Operativo Nazionale – Competenze per lo Sviluppo, finanziato con fondi europei. La proposta formativa è molto ampia. Prevede innanzitutto 3 moduli d’inglese: Easy English Keep in touch, Fly and learn sulle capacità fondamentali di comprensione della lingua inglese. I primi due consentono di ottenere la certificazione Trinity livello medio B2; il terzo garantisce la certificazione Cambridge Pet livello medio alto. In ambito scientifico, il liceo Rescigno ha attivato due Pon di matematica e due di scienze. “Il mondo è matematico” è riservato ad alunni del triennio e prepara ai test d’ingresso di matematica nelle facoltà scientifiche.

Scopro la matematica nella realtà” è stato rivolto, invece, agli alunni del biennio ed ha introdotto un nuovo tipo di insegnamento della matematica con la ricerca di modelli utili a studiare casi di vita quotidiana utilizzando anche la comunicazione innovativa attraverso blog e programmi informatici. I Pon di scienze sono “Chimica organica” per la preparazione ai test universitari e “Educazione all’alimentazione” sulla dieta mediterranea con visita ad aziende bio del territorio. Il modulo “Si torna all’italiano” ha affrontato lettura, comprensione, analisi e produzione di testi, stimolando anche la capacità sostenere una discussione privata e pubblica – colloqui di lavoro, tavole rotonde.

Il Pon di informatica “La patente europea del computer” ha riguardato i sette moduli della patente ecdl : elementi generali, sistema operativo, videoscrittura, foglio di calcolo, database, presentazioni, internet e posta elettronica, con superamento dei relativi esami e conseguimento della certificazione. Il progetto C2 “Il mio futuro consapevole” è stato  di orientamento universitario sviluppato attraverso lo studio approfondito  di un argomento  di  Matematica, la misura dell’area di figure curvilinee prima dell’uso degli integrali. Ai corsi per alunni è stato affiancato un Pon rivolto ai docenti del territorio, “It’s never too late to learne English”, teso all’acquisizione della certificazione Trinity livello medio basso B1.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In totale, le ore extracurriculari di attività sono state 370.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

Torna su
SalernoToday è in caricamento