Pontecagnano, Lanzara firma l'ordinanza per il sottopasso

Si tratta di un provvedimento relativo alla consegna, immediata e parziale, delle rampe del sottovia di Via Alfani, sia lato monte che lato mare, per conto di Ferrovie dello Stato

Il sottopasso

E’ stata emessa questa mattina, a firma del sindaco Giuseppe Lanzara, l’ordinanza relativa alla consegna, immediata e parziale, delle rampe del sottovia di Via Alfani, sia lato monte che lato mare, per conto di Ferrovie dello Stato.

L’atto

Una decisione, anticipata nel confronto con i residenti della zona avvenuto sabato 9 febbraio, resa necessaria “al fine di eliminare le condizioni di criticità della circolazione veicolare cittadina e dell’aggravio dell’inquinamento atmosferico ed acustico nonchè della vivibilità urbana, atteso che i lavori da parte della Società Rfi Spa. sono di fatto ultimati e la consegna delle aree non influisce in alcun modo sul completamento del collaudo dei lavori da parte di Rfi che potranno proseguire senza alcuna limitazione o pregiudizio”. Da qui la necessità di disporre in tempi brevi la struttura, i cui lavori si sono prolungati oltre i tempi previsti, ovverosia per più di 650 giorni, con grande rammarico dello stesso primo cittadino e di tutta la popolazione.

Il sindaco:

“E’ stata premura di questa Amministrazione, da sei mesi a questa parte, predisporre tutte le condizioni per garantire la riapertura del sottopasso ed arginare il problema dell’isolamento della zona di Case Parrilli. Un isolamento di cui tengo a precisare che l’attuale Governo cittadino non è il alcun modo responsabile, ma che pur tuttavia esso ha inteso risolvere con questa misura drastica, assunta a pieno sostegno della collettività. Ai residenti chiedo di continuare a collaborare, mentre agli speculatori suggerisco di trovare valide alternative ai post ed alle foto pubblicati con spasmodica ripetizione su facebook. C’è un tempo per divertirsi ed un tempo per mettersi seriamente a lavorare. Il mondo è pieno di aziende, enti, attività commerciali: trovino lì una collocazione e gliene saremo tutti grati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento