Nuovo incidente al porto di Salerno, tragedia sfiorata: la denuncia della Cisal

Nella giornata di sabato un operaio dello scalo cittadino è stato costretto a bloccare la propria attività per una scheggia che gli ha sfiorato l'occhio destro

Nuovo incidente al porto di Salerno. La denuncia arriva da Gigi Vicinanza, sindacalista della Cisal provinciale. "Siamo alle solite. Nella giornata di sabato un operaio dello scalo cittadino è stato costretto a bloccare la propria attività per una scheggia che, per poco, non l'ha colpito all'occhio destro. Qualche centimetro in più e ora staremmo parlando di altro", ha spiegato Vicinanza.

La denuncia

L'esponente della Cisal da tempo denuncia le condizioni di sicurezza all'interno del porto di Salerno, dove nell'ultimo anno si sono registrati molti incidenti, alcuni dei quali sfociati in tragedia con il decesso dei lavoratori. "Non voglio puntare il dito contro nessuno, ma forse le priorità si stanno perdendo di vista. La sicurezza e la salute degli operai vengono prima di ogni discorso relativo ai lavori di dragaggio del porto o l'arrivo dei finanziamenti da parte del Governo", ha spiegato Vicinanza. "La struttura non ha defibrillatori e le ambulanze all'interno del porto sono attrezzate alla meno peggio. A questo punto sarebbe giusto capire come viene svolta la formazione sulla sicurezza. Non si può lavorare e ritrovarsi con una scheggia a poca distanza da un occhio: in quale Paese viviamo? E' tutto inaccettabile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello

"Stavolta non siamo finiti in prima pagina perché, fortunatamente, non c'è il morto. Tuttavia, mi auguro che le istituzioni, il prefetto di Salerno e i parlamentari del territorio si diano da fare per risolvere questo problema. Serve sensibilizzare gli imprenditori del settore e chi si occupa della gestione del porto. Puntare sulla sicurezza significa avere rispetto nei confronti di chi vive la struttura garantendo lavoro e professionalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

Torna su
SalernoToday è in caricamento