Processo Chicca: una nuova udienza prevista per il 14 gennaio

Il processo ha avuto inizio a maggio 2018, ma è stato oggetto di continui slittamenti, dovuti a motivi sempre diversi. Nella precedente udienza dello scorso 3 dicembre, infatti, l'imputato ha provveduto alla sostituzione del suo avvocato

Il 14 gennaio si terrà un'altra udienza, questa volta presso la nuova Cittadella Giudiziaria, relativa al caso di Chicca, la piccola cagnolina uccisa a Pastena il 15 febbraio 2017. Il processo ha avuto inizio a maggio 2018, ma è stato oggetto di continui slittamenti, dovuti a motivi sempre diversi. Nella precedente udienza dello scorso 3 dicembre, infatti, l'imputato Antonio Fuoco ha provveduto alla sostituzione del suo avvocato.

Il processo

Il rinvio, dovuto alla sostizione del legale di Fuoco, è stato minimo e, quindi, il 14 gennaio potrà avere via il processo. Il nuovo difensore ha già asserito che, probabilmente, chiederà un giudizio abbreviato condizionato. I legali delle associazioni animaliste che intendono costituirsi parte civile, invece, auspicano che si vada al processo ordinario, per continuare la loro battaglia. "L'avvocato di Fuoco - scrivono le associazioni animaliste - ha altresì preannunciato di volerlo far presenziare al processo nel corso della prossima udienza ed ha richiesto idonee garanzie per lui. Si tratta di un prendere tempo che, a nostro avviso e nonostante la legge lo consenta, non gli risparmierà la giusta sentenza in cui confidiamo sin da quel triste giorno di quasi due anni fa, che ha scosso l'intera città di Salerno e non solo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio a Scafati: Faucitano ucciso per un debito di droga, 3 arresti

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale a Sarno, 86enne perde il controllo dell'auto e si schianta contro un muro

  • Cronaca

    Colto da ictus nel centro storico di Agropoli: grave un uomo

  • Cronaca

    Trasferta a Palermo, guasto al motore del pullman dei granata

I più letti della settimana

  • Inps sbaglia i calcoli della pensione: carabinieri vincono la causa

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Sorpresa nel Parco Nazionale del Cilento: su un albero spunta lo scoiattolo bianco

  • Sarno, famiglia africana chiede da mangiare: il vigilantes dell'ospedale la porta al ristorante

  • Lutto a Salerno, addio a padre Claudio Luciano: il dolore dei fedeli

  • Aggredisce la troupe di Striscia e ferisce un agente: rilasciato il presunto killer dei gatti di Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento