Pesce congelato venduto come fresco: multe e sequestri a San Severino

Raffica di controlli della Capitaneria di Porto e dei veterinari dell'Asl nel mercato comunale della cittadina della Valle dell'Irno. Al termine dell'operazione sono stati elevati verbali amministrativi per circa 3.500 euro

Foto archivio

Blitz degli uomini del nucleo di polizia giudiziaria della Capitaneria di Porto di Salerno e del personale medico veterinario dell’Asl all’interno del mercato comunale di Mercato San Severino, dove hanno 
hanno ispezionato tutti gli stand adibiti alla vendita di prodotti ittici per controllare se questi ultimi fossero conformi alla normativa vigente che prescrive obblighi precisi sia riguardo le informazioni da offrire ai clienti, che sulla tracciabilità degli alimenti. All’esito dell’operazione sono emerse, però, numerose irregolarità e, in particolare, i militari della Guardia Costiera hanno constatato che i diversi prodotti ittici venivano offerti in vendita senza indicare ai clienti la loro corretta provenienza e, in alcuni casi, è stato accertato che addirittura venivano venduti prodotti decongelati ma indicati alla clientela come freschi. 

Rigidi controlli sono stati eseguiti anche sulla tracciabilità del pescato commercializzato e, anche in questo caso, il personale della Capitaneria di Porto ha rilevato che non sempre i commercianti sono stati in grado di dimostrare la provenienza dei prodotti incorrendo, di conseguenza, in elevate sanzioni. Al termine dell’operazione sono stati elevati verbali amministrativi per circa 3.500 euro e due mercatali sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria per frode nell’esercizio del commercio
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina alla sala slot, addetto aggredito con un cacciavite: scatta il fermo per un 29enne salernitano

  • Cronaca

    Muore per infarto a 36 anni: identificato il cadavere trovato ad Eboli, lutto a Castellabate

  • Cronaca

    Cremonese-Paganese, ansiolitico ai compagni di squadra: chiesta condanna per Paoloni

  • Cronaca

    Buccino, furto in un'abitazione: ladri in fuga

I più letti della settimana

  • Corruzione a Salerno: arrestati il direttore dell'Agenzia delle Entrate, l'imprenditore La Marca e un ex affiliato al clan Maiale

  • Neonata salernitana muore al Santobono, madre condannata per omicidio

  • Rapina a mano armata al tabacchi di via Conforti: ferito il titolare, bottino di 1000 euro

  • Giovane malmenato al Modo, il capo dei buttafuori: "Ecco perchè sono intervenuti"

  • Muore per infarto a 36 anni: identificato il cadavere trovato ad Eboli, lutto a Castellabate

  • Giovane malmenato dai buttafuori: il Questore sospende il "Modo" per 15 giorni

Torna su
SalernoToday è in caricamento