Blocco dei tir davanti alla prefettura, l'iniziativa di Trasportounito

"Una prefettura, un tir" è l'iniziativa del sindacato autonomo dei trasporti: tir in piazza anche davanti alla prefettura di Salerno. "Vogliamo regole a favore del settore"

Tir davanti alla prefettura

Autotrasportatori in protesta sui loro tir davanti alla prefettura di Salerno. La mobilitazione è stata organizzata da Trasportounito, il sindacato autonomo del comparto. Il presidio rientra nell'iniziativa "Una prefettura, un tir" che vede appunto anche la città di Salerno tra le piazze di protesta. Non si sono verificati disagi al traffico veicolare nella zona del centro cittadino in quanto i tir erano fermi nel parcheggio di piazza Amendola.

"Scopo della giornata di mobilitazione - ha spiegato Maurizio Longo, segretario generale di Trasportounito - è quello di evidenziare l'ormai inquietante situazione in cui versa l'autotrasporto italiano, ma anche quello di sollecitare i prefetti ad avviare e coordinare le attività di controllo per consentire l'applicazione delle leggi che regolamentano i rapporti economici fra imprese di autotrasporto e la committenza. Considerando che la crisi economica ha ormai esasperato lo sfruttamento a danno delle imprese di autotrasporto - ha concluso Longo - proponiamo alle singole prefetture la costituzione di un coordinamento territoriale sull'applicazione delle norme a favore dell'autotrasporto".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento