Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

Per il presunto "furto" di castagne, i 4 hanno pensato bene di spaventare e minacciare l'uomo che è stato costretto ad aprire il cofano della vettura, in cui aveva conservato la busta

Episodio increscioso a Roccadaspide: un uomo si era fermato a raccogliere alcune castagne cadute a terra sulla strada provinciale che collega il comune a Trentinara, qualche sera fa, quando, risalito in auto, é stato fermato prima da un uomo, poi da altri tre, armati di ascia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

Per il presunto "furto" di castagne, infatti, i 4 hanno pensato bene di spaventare e minacciare l'uomo che è stato costretto ad aprire il cofano della vettura, in cui aveva conservato la busta con le castagne cadute. "Non mi sono introdotto in terreni privati. Le castagne erano su strada provinciale e ne ho preso forse al massimo un kg e mezzo. Non ho rubato", ha detto la vittima ad Infocilento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

Torna su
SalernoToday è in caricamento