L’Agenzia delle Entrate sostiene la mensa dei poveri: raccolta fondi con la Salernitana

Ad estrarre i biglietti vincenti, alla presenza del direttore Vastarella e del funzionario Spatola (promotore dell'iniziativa), sono stati i calciatori Massimo Coda e Moses Ojer, accompagnati dal team manager Salvatore Avallone

Spatola, Vastarella con i due calciatori

L’Agenzia delle Entrate di Salerno, guidata dal direttore provinciale Emilio Vastarella, raccoglie fondi per sostenere la mensa dei poveri “San Francesco”. Nei giorni scorsi il presidente della Salernitana Calcio Marco Mezzaroma, infatti, ha messo a disposizione dell’ufficio finanziario una maglietta e una tuta ufficiali della squadra granata che, questa mattina, sono state vinte da due dei 180 dipendenti che hanno acquistato altrettanti biglietti, tramite i quali  è stata effettuata la raccolta. Ad estrarre i biglietti vincenti, alla presenza del direttore Vastarella e del funzionario Armando Spatola (promotore dell’iniziativa) , sono stati i calciatori Massimo Coda e Moses Ojer, accompagnati dal team manager Salvatore Avallone. Con loro anche il gestore della mensa dei poveri Mario Conte, che ha ringraziato l’Agenzia delle Entrate per l’iniziativa. Grande entusiasmo da parte dei dipendenti, molti dei quali hanno approfittato dell'accasione per scattare diverse fotografie con i campioni granata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Dramma a Baronissi, uomo si suicida in casa: il cordoglio di Valiante

Torna su
SalernoToday è in caricamento