L’Agenzia delle Entrate sostiene la mensa dei poveri: raccolta fondi con la Salernitana

Ad estrarre i biglietti vincenti, alla presenza del direttore Vastarella e del funzionario Spatola (promotore dell'iniziativa), sono stati i calciatori Massimo Coda e Moses Ojer, accompagnati dal team manager Salvatore Avallone

Spatola, Vastarella con i due calciatori

L’Agenzia delle Entrate di Salerno, guidata dal direttore provinciale Emilio Vastarella, raccoglie fondi per sostenere la mensa dei poveri “San Francesco”. Nei giorni scorsi il presidente della Salernitana Calcio Marco Mezzaroma, infatti, ha messo a disposizione dell’ufficio finanziario una maglietta e una tuta ufficiali della squadra granata che, questa mattina, sono state vinte da due dei 180 dipendenti che hanno acquistato altrettanti biglietti, tramite i quali  è stata effettuata la raccolta. Ad estrarre i biglietti vincenti, alla presenza del direttore Vastarella e del funzionario Armando Spatola (promotore dell’iniziativa) , sono stati i calciatori Massimo Coda e Moses Ojer, accompagnati dal team manager Salvatore Avallone. Con loro anche il gestore della mensa dei poveri Mario Conte, che ha ringraziato l’Agenzia delle Entrate per l’iniziativa. Grande entusiasmo da parte dei dipendenti, molti dei quali hanno approfittato dell'accasione per scattare diverse fotografie con i campioni granata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Pioggia e vento, nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente sulla Cilentana, muore Francesco Farro: donati gli organi

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

Torna su
SalernoToday è in caricamento