Bimba affetta da cardiopatia congenita complessa: al via la raccolta fondi per aiutare la piccola Miriam

La bimba dovrà sostenere un terzo intervento al cuore, presso l’Heart Center di Boston, ospedale specializzato per la cura e la ricerca delle cardiopatie congenite e primo centro mondiale per il tipo di patologie

Ha solo 6 anni, Miriam di Cava de’ Tirreni affetta da una cardiopatia congenita complessa. La piccola necessita di una costosissima operazione negli Usa: immediatamente, dai social, si è messa in moto la macchina della solidarietà. Al via, infatti, su buonacausa.org la raccolta fondi per la bimba che dovrà sostenere un terzo intervento al cuore, presso l’Heart Center di Boston, ospedale specializzato per la cura e la ricerca delle cardiopatie congenite e primo centro mondiale per il tipo di patologie.

L'appello

La loro tecnica chirurgica sarebbe risolutiva per Miriam che non dovrebbe più subire interventi periodici: occorrono 120mila dollari. Mamma Simona e papà Peppe hanno lanciato un appello: oltre alla raccolta su buonacausa.org, numerose le iniziative di solidarietà che si stanno organizzando per consentire alla bambina di sottoporsi all'intervento negli Stati Uniti. Per contribuire alla raccolta: https://buonacausa.org/cause/la-speranza-di-miriam


miriam-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento