Eboli al setaccio: controlli e sanzioni nella filiera di raccolta dei tartufi

E' bene ricordare che la ricerca e la raccolta del tartufo sono disciplinate con norme che tendono a consentirne la fruizione ed al contempo assicurarne la rinnovazione

In azione, ad Eboli, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Foce Sele, insieme alle Guardie Ecozoofile volontarie di Fare Ambiente del Distaccamento di Capaccio Paestum: serrati, i controlli nella fascia della pineta, per la tutela del patrimonio forestale ed ambientale, con attenzione alla raccolta dei prodotti del sotto-bosco.

I controlli

Verifiche, dunque, sulle persone intente alla ricerca dei tartufi freschi, elevando sanzioni per la mancata autorizzazione alla raccolta, con la consequenziale distruzione, sul posto, del prodotto raccolto. La specie dei tartufi raccolti è il Tartufo Bianchetto (Tuber borchii). 

Le norme

E' bene ricordare che la ricerca e la raccolta del tartufo sono disciplinate con norme che tendono a consentirne la fruizione ed al contempo assicurarne la rinnovazione. Occorre infatti il possesso di un tesserino: le attività di ricerca e raccolta devono avvenire senza arrecare danno alle tartufaie e con l’ausilio di un cane, le buche scavate deve essere ricoperte dopo aver estratto il tartufo. Infine, la raccolta può essere effettuata solo nei periodi stabiliti dal calendario pubblicato dalla Regione Campania.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Sole, mare e relax per il ministro Luigi Di Maio a Palinuro

Torna su
SalernoToday è in caricamento