“Scandalo al sole” su Rai 1: riflettori puntati sul Cilento

Il programma si è soffermato su Capaccio Paestum e su Agropoli e sulla contrarietà di Legambiente al progetto antierosione

Agropoli

Riflettori di Rai 1 puntati su Agropoli: è andata in onda l'altra sera, la prima puntata di Petrolio, con un’inchiesta dal titolo “Scandalo al sole”. Il programma si è soffermato su Capaccio Paestum e su Agropoli  e sulla contrarietà di Legambiente al progetto antierosione che prevede 42 barriere frangiflutti per un costo di 70 milioni.

"Agropoli da perla del Cilento è divenuta la fogna del Cilento", ha detto un bagnino alla giornalista che ha puntato anche l'attenzione sul problema dell'accumulo delle alghe per il quale, tuttavia, l'amministrazione ha assicurato che si stanno prendendo provvedimenti. La Rai si è poi spostata poi a Pollica, presentandola come gioiello della costa.

 


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento