Due rapine a Salerno: arrestata coppia di coniugi

Erano stati di recente arrestati poiché colpiti da un ordine di carcerazione per una rapina aggravata, consumata lo scorso 10 febbraio. E la sera del 6 novembre sono entrati nuovamente in azione

Colpevoli di rapina: è finita nei guai la coppia di pregiudicati  salernitani A.R.,  40enne, e la coniuge R.S., 37enne, di recente arrestati poiché colpiti da un ordine di carcerazione per una rapina aggravata, consumata lo scorso 10 febbraio. E la sera del 6 novembre sono entrati nuovamente in azione nei pressi dello Stadio Arechi: dopo aver adescato un automobilista prospettandogli un rapporto sessuale, sotto la minaccia di un coltello, lo hanno costretto  a consegnare il danaro in suo possesso, alias 100 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La rapidità delle indagini degli agenti della Sezione Volanti e della Squadra Mobile ha consentito di raccogliere elementi di colpevolezza per i due: è stato emesso un ordine di applicazione di misura cautelare in carcere per A.R. e di detenzione domiciliare per R.S. Per loro, dunque, duplice provvedimento restrittivo: entrambi hanno avuto la condanna definitiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus: contagiato anche un imprenditore a San Severino, parla il sindaco

  • Non risponde ai vicini: vigili del fuoco e carabinieri in via Dei Principati

  • Covid-19, morto anziano a San Marzano sul Sarno: il cordoglio del sindaco

  • Coronavirus: nuovi contagi a Nocera e Fisciano

Torna su
SalernoToday è in caricamento