Anziana legata e rapinata in casa sua: terrore a Furore

La vittima è un'anziana di 70 anni: due ladri si sono introdotti in casa sua dopo che il figlio e il marito erano usciti

Terrore a Furore, stamattina. Intorno alle 8, infatti, una anziana è stata rapinata a casa sua da alcuni banditi che hanno atteso che il marito e il figlio della vittima si allontanassero dall'abitazione, per mettere a segno il colpo. I malviventi si sono introdotti in casa, in via Gibilana, da una finestra, aggredendo l'anziana e rubando soldi e oggetti di valore.

Quando il marito della malcapitata è rientrato, ha trovato la donna legata ad una sedia, sotto choc. Indagano, dunque, i carabinieri di Amalfi per risalire all'identità dei rapinatori.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Controlli nelle festività Pasquali: arresti, denunce e sequestri nel salernitano

    • Cronaca

      Nocera Inferiore, gambizzato per un'automobile: indagini su una tentata rapina

    • Politica

      25 aprile, si infiamma il dibattito a Salerno: destra e sinistra si dividono sulla festa

    • Cronaca

      Ravello, sequestrata la sala ristorante con vista mare di un albergo

    I più letti della settimana

    • Si capovolge con l'auto tra Olevano e Battipaglia: Vicinanza vivo per miracolo

    • La Valle dell'Irno piange il giovane Rosario, ucciso da un brutto male

    • Lutto al Ruggi d'Aragona: morto Giovanni Cantone, padre del direttore generale

    • Nuovo assalto con sparatoria ad un portavalori sul raccordo Salerno-Avellino: banditi in fuga

    • Dramma ad Angri, uomo si toglie la vita nel cimitero: sotto choc familiari e amici

    • Ruggi, donna muore per un'emorragia cerebrale: donati gli organi

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento