Anziana legata e rapinata in casa sua: terrore a Furore

La vittima è un'anziana di 70 anni: due ladri si sono introdotti in casa sua dopo che il figlio e il marito erano usciti

Terrore a Furore, stamattina. Intorno alle 8, infatti, una anziana è stata rapinata a casa sua da alcuni banditi che hanno atteso che il marito e il figlio della vittima si allontanassero dall'abitazione, per mettere a segno il colpo. I malviventi si sono introdotti in casa, in via Gibilana, da una finestra, aggredendo l'anziana e rubando soldi e oggetti di valore.

Quando il marito della malcapitata è rientrato, ha trovato la donna legata ad una sedia, sotto choc. Indagano, dunque, i carabinieri di Amalfi per risalire all'identità dei rapinatori.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Studente precipita dalle scale e muore all'Unisa: sequestrati pc e telefonino

    • Cronaca

      Attentato a Manchester, il racconto di Gigi Cassandra: "Sto bene, non ho sentito l'esplosione"

    • Cronaca

      Scontri tra ultras della Nocerina e polizia, i giudici: "Devastazione e violenza inarrestabile"

    • Incidenti stradali

      Scontro tra auto e camion tra Atena Lucana e Polla: tre feriti in ospedale

    I più letti della settimana

    • Tragedia all'Università, giovane precipita dalla rampa di scale della Biblioteca e muore

    • Si schianta con la moto contro un'auto a Battipaglia: muore Maria Rosaria Santese

    • Battipaglia, dolore e sgomento per la morte di Maria Rosaria

    • Si spara all'addome in via Leucosia: grave vigile urbano di Salerno

    • Si ribalta un camion tra Roccapiemonte e Castel San Giorgio, traffico in tilt

    • Studente precipita e muore all'Unisa, Tommasetti: "Un minuto di silenzio all’inizio di tutte le attività"

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento