Anziana legata e rapinata in casa sua: terrore a Furore

La vittima è un'anziana di 70 anni: due ladri si sono introdotti in casa sua dopo che il figlio e il marito erano usciti

Terrore a Furore, stamattina. Intorno alle 8, infatti, una anziana è stata rapinata a casa sua da alcuni banditi che hanno atteso che il marito e il figlio della vittima si allontanassero dall'abitazione, per mettere a segno il colpo. I malviventi si sono introdotti in casa, in via Gibilana, da una finestra, aggredendo l'anziana e rubando soldi e oggetti di valore.

Quando il marito della malcapitata è rientrato, ha trovato la donna legata ad una sedia, sotto choc. Indagano, dunque, i carabinieri di Amalfi per risalire all'identità dei rapinatori.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gira cinque ospedali poi muore per un'infezione: medico a processo

    • Cronaca

      Emergenza caldo e riduzioni idriche, l'avviso della Protezione Civile

    • Cronaca

      Rapinano un furgone di medicinali, autista sequestrato: tre arresti

    • Cronaca

      Vincita a Nocera, gioca 1 euro al 10eLotto e si aggiudica oltre 30mila euro

    I più letti della settimana

    • Auto si ribalta più volte sull'A3: muore Emanuele Manzo, grave 20enne

    • Il mercato rionale di Torrione apre anche il pomeriggio: ecco gli orari

    • Urla "Allah Akbar" in chiesa, poi distrugge un altare e aggredisce sagrestano

    • Scoppia un incendio al Maximall, commercianti e clienti in fuga: cinque intossicati

    • Il mare è inquinato: tornano i divieti di balneazione a Battipaglia

    • Ragazzino di 14 anni colpito da ischemia nella villa comunale: è grave

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento