Salerno, rapina in banca a Positano: indagini

Colpo al Monte dei Paschi di Siena in via dei Mulini a Positano: i carabinieri hanno cinturato la città, in azione un elicottero. Secondo quanto si è appreso avrebbero agito in tre

Immagine di repertorio

Una rapina ai danni della filiale del Monte dei Paschi di Siena in via dei Mulini a Positano è stata portata a compimento questo pomeriggio: secondo quanto si è appreso tre rapinatori, dopo il colpo, si sarebbero dileguati per le strade della cittadina della costiera amalfitana. Subito i carabinieri si sono messi in moto, cinturando la città. Da Pontecagnano Faiano si è sollevato un elicottero per perlustrare il territorio dall'alto. Controlli anche agli imbarchi: alle operazioni partecipa anche la capitaneria di porto di Salerno. Il bottino della rapina è di 25mila dollari e mille Euro.

Dei tre due sarebbero entrati in banca facendosi quindi consegnare il denaro, mentre un terzo faceva da palo. Secondo quanto si è appreso i tre banditi erano a volto scoperto e non armati. Dopo aver arraffato il denaro i banditi hanno chiuso gli impiegati in un locale legandoli con fascette di plastica. Sono quindi scappati. Sul fatto indagano i carabinieri della locale stazione e i militari della compagnia di Amalfi, agli ordini del capitano Alberto Sabba.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

Torna su
SalernoToday è in caricamento