Rapina in una gioielleria a Casal Velino: arrestato il terzo complice

I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno eseguito l’ordinanza applicativa della misura della custodia cautelare in carcere a carico di V.C. , 18enne napoletano

E' stato arrestato il terzo uomo che aveva messo a segno il colpo nella gioielleria di Casal Velino. I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania hanno eseguito l’ordinanza applicativa della misura della custodia cautelare in carcere a carico di V.C. , 18enne napoletano, tra i responsabili della rapina avvenuta lo scorso 22 ottobre.

L'arresto

Il giovane – che aveva messo a segno la rapina con altri 2 complici tratti in arresto, subito dopo aver commesso il fatto, dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli – era riuscito a fuggire, ma le successive indagini hanno consentito la sua tempestiva individuazione, il recupero di altra refurtiva e ora, finalmente, il suo arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento