Rapina a Mercato San Severino, titolare ferito con un coltello: un arresto

L'uomo, con precedenti, è stato arrestato dopo aver commesso il colpo in un negozio gestito da cinesi, in via Bagnara, a Mercato San Severino

Manette ai polsi di un 45enne per rapina e lesioni personali, ieri sera: l'uomo, con precedenti, è stato arrestato dopo aver commesso il colpo in un negozio gestito da cinesi, in via Bagnara, a Mercato San Severino. Il 45enne del posto, con precedenti specifici è stato arrestato dai carabinieri, intervenuti sul posto dopo l'allarme lanciato al 112 da una telefonata.

L'allarme

Nella chiamata al numero di emergenza, una persona, in stato di agitazione, ha segnalato la rapina in atto: i militari, fiondandosi sul posto, hanno bloccato il rapinatore mentre usciva dall’esercizio commerciale con il volto coperto da un passamontagna.

L'arresto

Poco prima, sotto la minaccia di un coltello di grosse dimensioni, si era fatto consegnare 515 euro dal titolare, non esitando a ferirlo con un fendente alla mano sinistra: il malcapitato è stato soccorso e medicato in ospedale per le lesioni. Nella tasca del giubbino del 45enne, è stato poi trovato il coltello sporco di sangue e la somma di denaro rubata che è stata restituita. Il rapinatore, dunque, è finito in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento