Salerno, fece una rapina nel 2007: condannato a tre anni e sei mesi

Un 29enne salernitano è stato arrestato per una rapina compiuta nel 2007 in seguito a condanna definitiva su provvedimento della magistratura

Questa mattina i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Salerno, agli ordini del capitano Enrico Calandro, hanno tratto in arresto G. L., 29 anni, salernitano, già noto alle forze dell'ordine, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica presso la Corte d'Appello di Salerno a seguito di una condanna definitiva per rapina aggravata e poto illegale di armi da fuoco, reati commessi a Salerno nel 2007. L'arrestato è stato condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni: dovrà scontare una pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione.

 

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento