Rapina in un supermercato di Battipaglia: ferito il cassiere, bottino da 700 euro

L’uomo, con il volto coperto e impugnando una pistola, ha minacciato sia i dipendenti che i clienti. Con il calcio della pistola ha anche colpito un cassiere alla testa

Rapina in un supermercato di Battipaglia, in via del Centenario d’Italia, sabato sera. Come riporta “Il Mattino“, l’uomo, con il volto coperto e impugnando una pistola, ha minacciato sia i dipendenti che i clienti. Con il calcio della pistola ha anche colpito un cassiere alla testa: di 700 euro il bottino.

La fuga

Il rapinatore, quindi, è fuggito a piedi, mentre il cassiere ferito è finito al Pronto Soccorso dell’ospedale. Sul posto, i poliziotti per individuare i responsabili: preziose potrebbero essere le immagini della videosorveglianza del supermercato. Si indaga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Caso sospetto di Coronavirus a Battipaglia: esito negativo, allarme cessato

  • Colto da malore sull'uscio di casa: muore commerciante a Tramonti

Torna su
SalernoToday è in caricamento