Rapina in una ricevitoria-tabacchi di Battipaglia: due arresti

I giovani malviventi per quel colpo usarono una Fiat 600, rubata ad Agropoli ed erano già stati arrestati in primavera per un'altra rapina

Sono stati arrestati il 31 luglio, O.R., 19enne di origine ucraina ma residente a Pellezzano e S.D.P., 21enne brasiliano e abitante di Capaccio. Il provvedimento eseguito dagli agenti del Commissariato di Battipaglia, è stato emesso dal Gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura.

Le accuse

I poliziotti, infatti, hanno accertato che i due giovani sono gli autori della rapina aggravata messa a segno il 7 aprile in una ricevitoria-tabacchi di Battipaglia. I malviventi per quel colpo usarono una Fiat 600, rubata ad Agropoli ed erano già stati arrestati in primavera per un'altra rapina.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento