"Dateci gli smarthphone o spariamo": rapinati due ragazzini in via Calenda

Indaga la Polizia per risalire all'identità dei giovani malviventi. Un brutto episodio che punta nuovamente i riflettori sull'allarme microcriminalità in città

Via Calenda

Li hanno minacciati con una pistola e si sono fatti consegnare gli smartphone: sabato da dimenticare, quello appena trascorso, per due ragazzi salernitani di 17 anni. La rapina, come riporta il quotidiano La Città, si è consumata in via Calenda, a Salerno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Indaga la Polizia per risalire all'identità dei giovani malviventi. Un brutto episodio che punta nuovamente i riflettori sull'allarme microcriminalità in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus a Cava, contagiato medico di base: l'appello di Servalli ai pazienti

Torna su
SalernoToday è in caricamento