Arrestato il rapinatore seriale a Pontecagnano: l'elogio del sindaco al Questore

Nelle scorse settimane, a Salerno e provincia avrebbe messo a segno altre rapine. Ecco come l'hanno bloccato

E' stato messo in manette il 36enne salernitano D.E.G. dalla Squadra Mobile della Questura. L'uomo ha messo a segno una rapina ai danni del supermercato Decò di Pontecagnano, ieri pomeriggio.

L'arresto

Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Salerno hanno effettuato un servizio di monitoraggio e pedinamento a distanza dell’auto dell'uomo sospettato di essere l’autore di alcune rapine commesse nelle ultime settimane a Salerno e in alcune città della provincia. In particolare, alle 16 circa, il veicolo della persona attenzionata era stato segnalato fermo in una zona di Pontecagnano e a distanza di pochi minuti si aveva notizia che proprio al Corso Italia, presso un supermercato, era stata consumata una rapina a mano armata ad opera di un individuo con il volto coperto. Pertanto, gli agenti si sono immediatamente messi sulle sue tracce, intercettando l’auto utilizzata per la rapina, che stava percorrendo velocemente la strada urbana in direzione di Salerno. E' stata bloccata poco dopo nel rione Mercatello di Salerno. L’uomo alla guida è stato quindi fermato ed identificato: incensurato, D.E.G. è stato trovato in possesso della refurtiva della rapina appena consumata, mentre nella vettura è stata trovata una pistola “scacciacani” priva del tappo rosso e gli indumenti utilizzati per camuffarsi durante il colpo. L’uomo è stato tratto in arresto e, dopo le formalità di rito, condotto presso la casa circondariale di Salerno, a disposizione dall’Autorità Giudiziaria, in attesa del giudizio di convalida dell’arresto.

Gli accertamenti

Sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi per verificare se l’arrestato possa essere il responsabile delle altre rapine consumate a Salerno e nei paesi limitrofi nelle ultime due settimane.

I complimenti del sindaco Napoli al Questore

Esprimo i complimenti della Civica Amministrazione al Questore di Salerno Maurizio Ficarra per la cattura di un rapinatore seriale protagonista, tra le altre, di una recente rapina ai danni del tabaccaio di piazza Portanova. Le forze dell'ordine confermano la loro capacità di presidiare il territorio e stroncare i fenomeni criminali più preoccupanti.

La sicurezza è un bene primario che siamo impegnati a tutelare e preservare per garantire serenità ai cittadini ed alle attività economiche e commerciali.

Potrebbe interessarti

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Cos'è la scutigera e perchè non conviene ucciderla?

  • Fuga romantica per Sean Penn a Positano, paparazzato sullo yacht con Leila George

  • Chiazze marroni in mare, ad Ascea Marina: la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Speciale Ferragosto 2019: tutti gli appuntamenti e le occasioni di svago a Salerno e provincia

  • Maxi concorso della Regione Campania: al via le prove dal 2 settembre, il calendario

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente sul Trincerone, è morto il giovane portapizze: lutto a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento