Piove al "Regina Margherita" di Salerno: la denuncia di una studentessa

"Non è possibile ritrovarsi ogni due o tre anni in questo stato, prevenire è meglio che curare", si legge sul post della giovane

Una delle foto (fb)

Piove tra i banchi di scuola e nei corridoi del "Regina Margherita", a Salerno.  A denunciarlo, con tanto di foto, sul gruppo Facebook "Figli delle Chiancarelle", una studentessa del liceo. "Noi rappresentanti e studenti del Regina Margherita volevamo condividere la nostra situazione con voi, sia per esprimere il nostro sdegno sia per ricevere consigli. Da giovedì la scuola è in queste condizioni: ci piove letteralmente dentro. - si legge nel post - Nonostante ci fosse stato assicurato che i lavori sarebbero partiti oggi, questa mattina (ieri per chi legge ndr) a causa del maltempo persistente i funzionari della Provincia non hanno potuto fare nulla, ciò nonostante la scuola non è stata evacuata".

"Prenderemo provvedimenti il prima possibile e sicuramente organizzeremo un sit-in a scuola o direttamente alla Provincia, ma il punto è che queste cose non dovrebbero proprio succedere. Non è possibile - continua la giovane- andare a scuola con la paura costante che ti possa cadere il soffitto in testa o di scivolare nella pozzanghera nel corridoio, ma soprattutto non è possibile ritrovarsi ogni due o tre anni in questo stato, prevenire è meglio che curare", ha concluso la studentessa. Gli alunni del Regina Margherita, intanto, questa mattina hanno preso parte al corteo indetto dal "Genovesi-Da Vinci" contro la violenza a scuola, dopo l'accoltellamento consumato ieri presso il loro istituto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento