Ressa nel carcere di Salerno, ferito un agente della Polizia Penitenziaria

A dare notizia dell’ennesimo fatto di cronaca all'interno della casa circondariale, è stato Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sappe

Tensione nel carcere di Salerno, ieri mattina, tra detenuti salernitani e napoletani. E' stato necessario l'intervento degli agenti della polizia penitenziaria per impedire che i due gruppi  potessero venire materialmente in contatto. 

Ad avere la peggio, è stato un agente coinvolto nel corso della ressa, mentre era tentava di sedare gli animi: è stato costretto a far ricorso alle cure dei sanitari, riportando una prognosi di 10 giorni.  A dare notizia dell’ennesimo fatto di cronaca all'interno della casa circondariale, è stato Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sappe.

 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Maltempo e danni a Salerno, alberi su auto in via Roma: ci sono feriti

  • Luci d'Artista 2019/2020: un giro d'affari di quindici milioni di euro

  • Castel San Giorgio, i carabinieri confermano: le ossa sono di Caterina Perozziello

Torna su
SalernoToday è in caricamento