Sfilata di ambulanze per festeggiare Alfieri: l'Asl sospende il servizio della Croce Azzurra

La decisione arriva in seguito all’episodio della sfilata con le ambulanze a Capaccio Paestum per festeggiare la vittoria del candidato sindaco Alfieri

Detto, fatto: l'Asl Salerno ha fatto scattare due provvedimenti di sospensione del rapporto convenzionale per il servizio Trasporto Infermi relativamente all'associazione Croce Azzurra P.A. Città di Capaccio e all'associazione Croce Azzurra P.A. Città di Agropoli. Ciò nelle more della conclusione dell’istruttoria, per eventuali successivi provvedimenti. La decisione arriva in seguito all’episodio della sfilata con le ambulanze a Capaccio Paestum per festeggiare la vittoria del candidato sindaco Franco Alfieri, al ballottaggio del 9 giugno.

Il commento di De Luca

La polemica precedente

In effetti, quell'affidamento a Vallo della Lucania, era già stato oggetto di polemiche, in merito alla scelta di affidare il servizio ad una ditta esterna, nonostante presso il Presidio fossero già operative due ambulanze e sei autisti dell’Asl Salerno che con il subentrare di un privato avrebbero continuato a percepire lo stipendio, senza incarichi precisi. Di ieri, i controlli dei Nas e dei carabinieri della compagnia di Agropoli per far luce su eventuali legami tra associazioni e politici. Accertamenti in corso.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Lutto nella movida, dolore e commozione per i funerali di Enzo

Torna su
SalernoToday è in caricamento