Montecorice, la riapertura della ex 267 sarà resa nota in mattinata

L'ex strada provinciale 267 era stata chiusa ieri in seguito ad un incendio per permettere la bonifica di una parte del costone roccioso che affaccia su di essa

Un tratto della ex strada provinciale 267

Sarà reso noto solamente nel corso della mattinata il momento della riapertura della ex strada provinciale 267, principale arteria di comunicazione dei comuni costieri del Cilento, chiusa nel pomeriggio di ieri per la bonifica di parte del costone roccioso che affaccia su di essa in seguito ad un incendio sviluppatosi a Ripe Rosse, nel territorio comunale di Montecorice. "Sono certo che i disagi degli automobilisti saranno presto superati" ha commentato il sindaco di Montecorice Flavio Meola.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Maxi Concorso Regione Campania, pubblicati i primi due bandi: tutte le info

  • Arriva in ospedale con i testicoli lesionati: la madre sporge denuncia

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Un giovane fa il bagno insieme ad uno squalo: sorpresa in Cilento

Torna su
SalernoToday è in caricamento