Ricercato rumeno arrestato a Monte San Giacomo: l'elogio del sindaco a un cittadino e alla vigilessa

Il sindaco Accetta: "Un particolare ringraziamento a Michele, il cittadino che ha fatto la segnalazione, al Comandante La Sala e alla vigilessa Ramagnano". Poi l'appello per la comunità

E' stato arrestato ieri, a Monte San Giacomo, un ricercato rumeno: preziosa, la segnalazione da parte di un cittadino che aveva notato la presenza di un uomo con 2 valigie davanti a un bar. "Siamo riusciti, in sinergia con i vigili e i Carabinieri della Stazione di Sassano, ma soprattutto grazie alla competenza della vigilessa Mimma Ramagnano, a identificare questo soggetto, risultato ricercato da due anni per alcuni reati e portato in caserma per gli ulteriori adempimenti. - racconta il sindaco di Monte San Giacomo, Raffaele Accetta -  Si approfitta di tale occasione per ringraziare quanti si sono adoperati in questa circostanza: in particolare un ringraziamento a Michele, il cittadino che ha fatto la segnalazione, al Comandante La Sala e alla vigilessa Ramagnano", ha concluso il primo cittadino.

L'appello del sindaco ai cittadini

"Si raccomanda inoltre ai nostri concittadini di prestare maggiore attenzione quando istaurano rapporti di lavoro con persone estranee. Un semplice preliminare accertamento è senz'altro utile e auspicabile per la tranquiliità di tutti".

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento