Caos rifiuti, parla Cirielli: “No al sito di stoccaggio nella Valle dell’Alento"

Il Questore della Camera dei Deputati e parlamentare di Fdi punta l'indice contro Regione Campania e Provincia di Salerno: "Distruggono agricoltura e turismo”

Edmondo Cirielli

“La Valle dell’Alento non può diventare la nuova Terra dei Fuochi. Sarebbe un gravissimo errore, oltre che un danno per l’agricoltura e il turismo, se la Regione Campania decidesse di realizzare un sito di stoccaggio a Vallo Scalo”: lo afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e parlamentare di Fdi. 

L'accusa

“Regione Campania e Provincia di Salerno in questi anni hanno dimostrato tutta la loro incapacità nel mettere in campo un sistema moderno e virtuoso di smaltimento dei rifiuti. Dopo aver fatto ripiombare la Campania nell’emergenza, ora vogliono distruggere anche il turismo e l’agricoltura nella Valle dell’Alento” conclude Cirielli.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Tentato furto da "Siniscalchi" a Salerno: banditi costretti alla fuga

Torna su
SalernoToday è in caricamento