Vandali al parco giochi di Camerota: riparati i danni

L’assessore Saturno, con l’aiuto di volontari e cittadini, ha rimesso a nuovo le giostre del parco giochi

Era stato preso di mira dai vandali meno di un mese fa, il parco giochi di Licusati, frazione di Camerota: ignoti avevano distrutto le giostre, comprese quelle per i bambini diversamente abili. In particolare, il dondolo di questi ultimi era stato divelto, come le altalene.  L’amministrazione comunale di Camerota, attraverso il sindaco Mario Salvatore Scarpitta e l’assessore Giovanni Saturno, aveva espresso tutto lo sdegno verso l’episodio appena registrato. Così ieri, 11 giugno, l’assessore Saturno, con l’aiuto di volontari e cittadini, ha rimesso a nuovo le giostre del parco giochi.

L'assessore Saturno

"Ci tenevo fortemente a ringraziare Antonio e Carmine Cavaliere, i fabbri che si sono prodigati per ripristinare questa situazione. Inoltre voglio ringraziare per la collaborazione Giuliano Modesta, Centro Vendita Ettorre e tutti i volontari"

Le dichiarazioni del sindaco Scarpitta

"Dover far fronte a tanti problemi è un’operazione abbastanza complessa  se poi alle insidie quotidiane andiamo ad aggiungerci atti vandalici e danni causati da chi dovrebbe difendere e preservare certe cose, allora la situazione diventa ancora più difficile. Camerota è un paese di cittadini onesti e attenti alla salvaguardia dei propri spazi, purtroppo c’è una minoranza che ancora deve capire dei meccanismi. Ma ci arriverà presto con l’intensificazione dei controlli e il pugno duro da parte degli organi preposti"

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

I più letti della settimana

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

  • Traffico di droga tra Piana del Sele e Calabria:15 arresti, sequestrati 12mila euro e due pistole

  • "Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

  • Curiosità a Salerno, tifosi della Salernitana pescano un grosso calamaro

Torna su
SalernoToday è in caricamento