homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Montesano sulla Marcellana, lite tra familiari: quattro feriti

In quattro finiscono in ospedale dopo una lite generata da disaccordi relativi a confini tra terreni rurali: usate anche delle zappe. Sulla vicenda indagano i carabinieri

E' di quattro feriti il bilancio di una lite scoppiata tra familiari a Tardiano, nel territorio comunale di Montesano sulla Marcellana. Secondo quanto si é appreso quattro persone, ossia un uommo di 46 anni, un 20enne, un 72enne e una donna 41enne avrebbero dato luogo ad una rissa al culmine di una discussione causata da disaccordi familiari per questioni relative a confini tra terreni rurali. Stando ad una prima ricostruzione i quattro sarebbero venuti alle mani utilizzando, per colpirsi, anche delle zappe.

Il 46enne è stato ricoverato presso l'ospedale di Vallo della Lucania in prognosi riservata, anche se non sarebbe in pericolo di vita. Il giovane, 20enne, è stato trasferito presso l'ospedale di Villa d'Agri, in provincia di Potenza. Il 72enne e la 41enne hanno invece riportato lievi ferite: dopo i primi soccorsi ricevuti all'ospedale Luigi Curto di Polla avrebbero però rifiutato il ricovero. Sulla rissa indagano i carabinieri della compagnia di Sala Consilina.

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Sono JOVANOVIC SLAVICA ho un capitale che verrà utilizzato per erogare prestiti speciali breve e lungo termine da 2000€ a 5.000.000€ a chiunque grave volendo il prestito. 2% al 3% di interessi all'anno a seconda della somma essere pagati perché non ho particolare voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare il 1 a 20 anni a seconda della quantità massima prestato. Contattaci via e-mail solo: sgra.jovanovic1972@gmail.com

  • Sono JOVANOVIC SLAVICA ho un capitale che verrà utilizzato per erogare prestiti speciali breve e lungo termine da 2000€ a 5.000.000€ a chiunque grave volendo il prestito. 2% al 3% di interessi all'anno a seconda della somma essere pagati perché non ho particolare voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare il 1 a 20 anni a seconda della quantità massima prestato. Contattaci via e-mail solo: sgra.jovanovic1972@gmail.com

  • Sono JOVANOVIC SLAVICA ho un capitale che verrà utilizzato per erogare prestiti speciali breve e lungo termine da 2000€ a 5.000.000€ a chiunque grave volendo il prestito. 2% al 3% di interessi all'anno a seconda della somma essere pagati perché non ho particolare voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare il 1 a 20 anni a seconda della quantità massima prestato. Contattaci via e-mail solo: sgra.jovanovic1972@gmail.com

  • Sono JOVANOVIC SLAVICA ho un capitale che verrà utilizzato per erogare prestiti speciali breve e lungo termine da 2000€ a 5.000.000€ a chiunque grave volendo il prestito. 2% al 3% di interessi all'anno a seconda della somma essere pagati perché non ho particolare voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare il 1 a 20 anni a seconda della quantità massima prestato. Contattaci via e-mail solo: sgra.jovanovic1972@gmail.com

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Vietri: furgoncino rischia di precipitare in un dirupo, traffico in tilt

  • Economia

    Cartella Equitalia di oltre 1 milione ad un battipagliese, nessun errore

  • Cronaca

    Truffata una coppia di anziani a Salerno, i consigli anti-raggiri della Polizia

  • Cronaca

    Eboli, si invaghisce di una donna e la aggredisce: un arresto

I più letti della settimana

  • Sorpresa all'aeroporto di Salerno: arriva Leonardo Di Caprio

  • Giovane accusa un malore sulla spiaggia: lanciate pietre contro i soccorritori

  • Ruggi, rissa tra due medici al Pronto Soccorso: pazienti increduli

  • Vallo, carenze igienico-sanitarie: sequestrato un noto bar

  • Fanno zig zig nel traffico per catturare i "Pokemon": 50enne minaccia di accoltellarli

  • Sparatoria ad Angri, gambizzati due pregiudicati: killer in fuga

Torna su
SalernoToday è in caricamento