menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Rissa in ospedale, vede la moglie con l'amante e li picchia in corsia

L'episodio si è verificato in una sala del nosocomio di Eboli sotto gli occhi increduli dei centralisti. A sedare la lite è stata una guardia giurata

L'ospedale di Eboli

Momenti di tensione venerdì sera all’ospedale di Eboli dove si è verificata una violenta lite tra una coppia di amanti e il marito di lei. Il secondo uomo di quest’ultima, infatti, era ricoverato a causa di una frattura al naso riportata a seguito di un’aggressione subita, qualche giorno prima, dal marito geloso della donna. I due amanti, intorno alle 22, si sono incontrati nella sala dove quotidianamente si paga il ticket per le visite quando, improvvisamente, è giunto il marito che, vedendoli ancora insieme, uno accanto all'altra, ha iniziato ad inveire e a picchiare prima il rivale e poi anche la moglie.

L’episodio è avvenuto sotto gli occhi increduli dei centralinisti del nosocomio, che hanno subito chiamato la guardia giurata che era di turno, che è arrivata in pochi minuti sul posto per sedare la rissa, nel corso della quale l’amante ha riportato un’altra contusione al naso già fratturato. Solo dopo diverso tempo la situazione è tornata alla normalità. 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Vip in Costiera, Moggi e Fico "paparazzati" a largo di Cetara

    • Cronaca

      Donna muore durante un matrimonio: sospesa la campagna elettorale

    • Sport

      24-05-1999: il giorno del dolore che Salerno non dimenticherà mai

    • Cronaca

      Salerno: per Virgilio il nostro lungomare è tra i più belli d'Italia

    Torna su