Rissa in ospedale, vede la moglie con l'amante e li picchia in corsia

L'episodio si è verificato in una sala del nosocomio di Eboli sotto gli occhi increduli dei centralisti. A sedare la lite è stata una guardia giurata

L'ospedale di Eboli

Momenti di tensione venerdì sera all’ospedale di Eboli dove si è verificata una violenta lite tra una coppia di amanti e il marito di lei. Il secondo uomo di quest’ultima, infatti, era ricoverato a causa di una frattura al naso riportata a seguito di un’aggressione subita, qualche giorno prima, dal marito geloso della donna. I due amanti, intorno alle 22, si sono incontrati nella sala dove quotidianamente si paga il ticket per le visite quando, improvvisamente, è giunto il marito che, vedendoli ancora insieme, uno accanto all'altra, ha iniziato ad inveire e a picchiare prima il rivale e poi anche la moglie.

L’episodio è avvenuto sotto gli occhi increduli dei centralinisti del nosocomio, che hanno subito chiamato la guardia giurata che era di turno, che è arrivata in pochi minuti sul posto per sedare la rissa, nel corso della quale l’amante ha riportato un’altra contusione al naso già fratturato. Solo dopo diverso tempo la situazione è tornata alla normalità. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ruggi, morta l'anziana sulla carrozzina investita dallo scooter

  • Cronaca

    Neonata morsa da topo nella culla: la madre presenta denuncia al Comune di Contursi

  • Cronaca

    Dramma a Torrione, chef stroncato da malore nel bar

  • Cronaca

    Scompare per tre giorni da casa: anziano trovato morto a Campagna

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Nocera Superiore, tutti stretti attorno alla famiglia di Raffaele

  • Drammatico incidente nella notte a Nocera: morto 17enne, otto feriti di cui uno grave

  • Nocera Superiore, per la morte di Raffaele Rossi c'è un arresto per omicidio stradale

  • Suicidio in via Cacciatore: si lancia dal balcone, muore ex professore

  • Dolore a Bellizzi, addio a Pasquale Fortunato: era il titolare di "Mordo bene"

  • Omicidio a Buonabitacolo, 18enne arrestato: Antonio accoltellato per pochi grammi di droga

Torna su
SalernoToday è in caricamento