"Nero di m...." rissa su Corso Garibaldi a Salerno: arrivano i carabinieri

La violenta lite tra un ragazzo africano e un giovane dell'Est Europa è andata in scena davanti agli occhi increduli di pedoni e automobilisti. Ora entrambi sono stati condotti in caserma

I due stranieri bloccati dai carabinieri (Foto Salernotoday)

Momenti di tensione, intorno alle 19.30, sul Corso Garibaldi (all’altezza della Torrefazione San Pietro) a Salerno, dove un ragazzo africano e uno straniero originario dell'Europa Orientale sono venuti alle mani finendo la colluttazione in strada.

La lite

Secondo una prima ricostruzione sembra che il ragazzo dell'Est Europa abbia cercato di scippare il borsello al giovane africano mentre passeggiava sul marciapiede. Di qui la rissa andata in scena davanti agli occhi increduli di automobilisti e passanti. Immediato l'intervento dei carabinieri del reparto speciale di Napoli che hanno cercato, senza non poche difficoltà, di placare gli animi, con il giovane dell'Est Europa che si è scagliato anche contro i militari dell'Arma opponendo resistenza ed ha continuato ad insultare il ragazzo di colore. L'africano è stato identificato regolarmente, mentre l'aggressore è risultato privo dei documenti di riconoscimento.

Entrambi sono stati condotti in caserma per ricostruire l'esatta dinamica della lite ed accertarne le responsabilità. Inevitabili disagi alla circolazione veicolare nel centro cittadino.

In collaborazione con Marilia Parente 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento