Salerno, in prefettura il consiglio territoriale per l'immigrazione

Presentati otto progetti, da finanziare con il fondo FEI, volti a a promuovere tra i cittadini stranieri presenti sul territorio provinciale la conoscenza dei propri diritti e doveri e la cultura della legalità

Otto i progetti presentati questa mattina presso la prefettura di Salerno nel corso della riunione del consiglio territoriale per l'immigrazione, alla quale hanno preso parte tutte le componenti istituzionali ed i rappresentanti delle associazioni di migranti che operano sul territorio. I progetti, da finanziarsi con il FEI, fondo europeo per l'integrazione, sono diretti a promuovere tra i cittadini stranieri presenti sul territorio provinciale la conoscenza dei propri diritti e doveri, l'accesso agevolato ai servizi e la cultura della legalità.

Nel corso della riunione, si legge in una nota della prefettura, i partecipanti sono stati concordi sulla necessità di intensificare le sinergie di tutte le componenti del consiglio, anche con l’avvio di nuove intese con istituzioni ed enti, per facilitare e diffondere la partecipazione degli stranieri alle attività di formazione civica e linguistica, stante la valenza strategica delle stesse nell’ottica dell’effettiva integrazione dei migranti nel contesto socio-economico territoriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Caso sospetto di Coronavirus a Battipaglia: esito negativo, allarme cessato

  • Colto da malore sull'uscio di casa: muore commerciante a Tramonti

Torna su
SalernoToday è in caricamento