Scompare nei Caraibi, proseguono le ricerche di Rocco Acocella: appello di De Luca

Lo skipper salernitano risulta ancora disperso in mare. La sorella Elisabetta annuncia nuovi particolari sui social; intanto il deputato salernitano invita la Farnesina a "mantenere alta l'attenzione" sulla vicenda

Rocco Acocella

Continuano senza sosta le ricerche di Rocco Acocella, il velista salernitano partito il 17 giugno da San Martino (Caraibi) in direzione del porto di Barranquilla (Colombia). Di lui si sono perse ufficialmente da sabato 29 giugno. La famiglia, molto preoccupata, ha chiesto l’intervento, nei giorni scorsi anche della Farnesina. Finora, però, non è stato ancora rintracciato.

Le ricerche

La sorella Elisabetta, però, ha annunciato una novità con un post su Facebook: “Elaborando i dati del rilevatore di posizione di Rocco Acocella Roverandom (PLB1) dall'attivazione del 22 giugno ore 19:31 Utc fino all'ultimo rilevamento del 23 giugno ore 14:46 Utc, abbiamo tracciato la rotta seguita dal segnale, mediamente 245°; considerando le miglia percorse dal segnale in 19h, risulta una velocità media di 3,8 knt. Considerando le condizioni meteo di quei giorni e i giorni trascorsi, si può ipotizzare che Rocco possa trovarsi su un mezzo galleggiante in una area di mare che comprende la rotta indicata dalla foto sino alle coste di Panama, Costarica”.

L’appello di Piero De Luca:

“La Farnesina tenga alta l'attenzione. Da quello che apprendiamo dagli organi competenti la Farnesina ha tempestivamente attivato i canali diplomatoci e le azioni di crisi necessarie. Le ricerche di Rocco stanno proseguendo senza sosta sulla base di tutti gli elementi a disposizione, da ultima la segnalazione di emergenza che potrebbe indicare l'area in cui si troverebbe l'imbarcazione. Si tratta di un caso complesso che mi auguro possa concludersi positivamente. E' necessario proseguire però senza sosta nelle ricerche che la Farnesina ha già attivato, per una risoluzione positiva delle vicenda"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento