Rubava soldi dalle casse della mensa universitaria: sospeso dipendente Adisurc

E' accusato di furto aggravato. Le indagini, coordinate dal pm Anna Chiara Fasano, si sono avvalse anche del contributo di immagini provenienti da telecamere nascoste: l’indagato portava via denaro contante dalle casse della mensa di Fisciano

“Furto aggravato” commesso ai danno dell'Adisurc, l'Azienda per il diritto allo studio universitario della Regione Campania. Un dipendente in servizio presso la mensa universitaria del Campus di Fisciano è stato ripreso dalle telecamere nascoste mentre portava via soldi dalle casse della mensa.

Il provvedimento

I carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare interdittiva della sospensione dall’esercizio del pubblico servizio per un anno emessa dal gip, su richiesta della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore diretta dal procuratore capo, Antonio Centore. Le indagini, condotte dai militari dell'Arma e coordinate dal pm Anna Chiara Fasano, hanno fatto emergere, attraverso telecamere nascoste, che l’indagato asportava sistematicamente denaro contante.

La ricostruzione

Di mattina, dopo aver aperto le monetiche utilizzando le chiavi custodite negli uffici aziendali, il dipendente digitava il codice per resettare il sistema informatico della contabilizzazione ed emetteva una ricevuta occultandola. Dall'inizio del 2018, risultano 22mila euro in meno all'interno delle casse alle quali gli studenti universitari accedono con un badge.

Il video

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento