Assenteismo al Ruggi: i primi rinvii a giudizio per i 400 dipendenti coinvolti nello scandalo

Qualcuno è riuscito a dimostrare scambi di persona o errori interpretativi facendo stralciare la propria posizione ma per la maggior parte, adesso, inizia la fase dell'udienza preliminare in cui sceglieranno il rito normale o quello abbreviato

Sono state effettuate le prime richieste di rinvio a giudizio che riguardano i 400 dipendenti del San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona coinvolti questa estate nello scandalo assenteismo. Qualcuno è riuscito a dimostrare scambi di persona o errori interpretativi facendo stralciare la propria posizione ma per la maggior parte, adesso, inizia la fase dell'udienza preliminare in cui decideranno se rischiare il rinvio a giudizio con il rito normale o se scegliere quello abbreviato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento