Donna colpita da legionellosi al Ruggi: scatta la profilassi

La paziente avrebbe contratto l’infezione lontano dal presidio ospedaliero e comunque dai prelievi svolti non sarebbe emerso nessun rischio di contaminazione

Sospetto caso di legionellosi all’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno: scatta la profilassi. Ad essere colpita dal batterio – riporta Il Mattino – una donna operata in ortopedia, il cui test delle urine avrebbe dato risultato positivo facendo emergere la presenza dell’antigene.

Il caso

La paziente avrebbe contratto l’infezione lontano dal presidio ospedaliero e comunque dai prelievi svolti non sarebbe emerso nessun rischio di contaminazione. Nessuna trasmissione, infatti, avviene da persona a persona. Di solito l’infezione viene normalmente acquisita attraverso le vie respiratorie, per inalazione di piccolo goccioline d’acqua trasportate dall’artia (aerosol) contenenti il batterio, oppure particelle di polvere derivate dall’essiccamento di queste goccioline.  L’infezione da legionella può dar vita a due distinti quadri clinici: la febbre di Pontiac (forma simil-inflenzale) e la mattia del legionario (che se non curata bene può portare anche alla morte).

La donna in questione è costantemente tenuta sotto controllo dai medici. Ovviamente sono scattate le procedure di profilassi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina un furgone, viene bloccato in autostrada durante la fuga

  • Cronaca

    Furti, danneggiamenti ed estorsioni per i negozianti bengalesi: baby gang sgominata a Salerno

  • Cronaca

    Entra in una casa e si corica nel letto nudo: 24enne aggredisce carabinieri

  • Incidenti stradali

    Incidente a Capezzano, giovane investita da un'auto

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, chiudono alcune scuole: ecco le previsioni

  • Tragico incidente sulla Salerno-Reggio Calabria, un morto e 6 feriti

  • Omicidio, truffe e violenze in un hospice ad Eboli: 11 arresti

  • Allerta meteo prorogata fino alle ore 16 di martedì: disagi a Salerno

  • Concorsi "truccati" per entrare nelle forze armate, 15 arresti: nei guai anche 2 salernitani

Torna su
SalernoToday è in caricamento