La grande ruota torna a far sognare grandi e piccini: al via i 4 mesi di svago a 55 metri d'altezza

La City eye gode anche di una cabina vip arredata con legno in noce, sedili in pelle, televisore, frigo bar. Ogni persona potrà restare sospesa su Salerno 10'-15'

Salerno torna ad essere ammirata dall'alto, tra brividi ed emozioni: da questo pomeriggio, la ruota panoramica di piazza della Concordia fa nuovamente sognare i salernitani e i visitatori, con lo spettacolo inaugurale del gruppo “Opera Circus Animation” e l’animazione scandita da “Lo Schiaccianoci”. Alta 55 metri, la ruota panoramica è dotata di 36 cabine confortevoli, con seduta in pelle, sicure e rispettose della normativa per l’accoglienza di persone con disabilità. La City eye gode anche di una cabina vip arredata con legno in noce, sedili in pelle, televisore, frigo bar. Ogni persona potrà restare sospesa su Salerno 10'-15'. La ruota aprirà al pubblico ogni giorno dalle ore 10 alle 24, ma nelle date festive e di maggiore affluenza, l'orario di chiusura potrebbe essere anche posticipato.

I biglietti

La ditta Tulimieri ha deciso di lasciare invariato il prezzo dei biglietti d'ingresso alla ruota, rispetto alla precedente edizione: 9 euro per gli adulti, 6 euro per i bambini fino a 120 centimetri d'altezza. Due adulti e un bambino pagheranno 22 euro. Sorprese e magia, dunque, attendono gli innumerevoli turisti che invaderanno la città in questo week end dell’Immacolata che ha fatto registrare il tutto esaurito alla maggior parte delle strutture alberghiere del territorio.

L'entusiasmo del sindaco Vincenzo Napoli

La ditta Tulimieri ha installato, dopo essersi regolarmente aggiudicata la gara, questa splendida ruota di 54 metri che è un valore aggiunto alla visita delle Luci d'Artista, insieme al Luna Park e alle altre attrazioni, come la grande musica al Teatro Verdi, le note jazz del giovedì in piazza Portanova, le favole all'Augusteo. Non ci si annoia: è stato un lavoro di squadra, collegiale, che sta dando i suoi risultati

Sorrisi e stupore, per l'attivazione della grande giostra: tra i presenti, oltre al sindaco di Salerno, gli assessori comunali Dario Loffredo e Mariarita Giordano, nonchè Fra Gigino Petrone, che ha benedetto la ruota e che ha elogiato i Tulimieri ribattezzati dallo stesso frate "i maestri delle giostre", e, ancora, Roberto De Luca e diversi consiglieri e rappresentanti di Palazzo di Città. Poco prima delle 18, dunque, la grande ruota è stata illuminata ed attivata. Particolari, gli effetti di luce che rendono ancora più suggestiva l'attrazione. "Questa è la prima ruota made in Italy, è nuova di zecca - ha sottolineato Ciro Pietrofesa dell'Anva - E' dotata di una cabina vip e di una per diversamente abili e può contenere in totale 198 persone". Tanta curiosità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento