"Se non va via, non celebro": sacerdote si allontana dalla chiesa per un "nemico"

Il sacerdote della chiesa Santa Maria del Carmelo ha “abbandonato” la messa, poco prima di avviarsi sull'altare, a qualche minuto dall’inizio della celebrazione

Singolare episodio, domenica, a Pioppi, frazione di Pollica. Il sacerdote della chiesa Santa Maria del Carmelo ha “abbandonato” la messa, poco prima di avviarsi sull'altare, a qualche minuto dall’inizio della celebrazione. Il prete si era allontanato in quanto ci sarebbe stata, tra i fedeli pronti ad assistere alla funzione, una persona a lui nemica.

“Celebro solo se se ne va”, avrebbe più volte ripetuto. Dopo poco meno di una mezz'ora di attesa, dopo che la persona a lui sgradita ha abbandonato la chiesa, il sacerdote ha finalmente dato inizio alla messa. Fedeli basiti.


 

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Era diventato l'incubo per un meccanico di Sala Consilina: denunciato carabiniere

Torna su
SalernoToday è in caricamento