Sala Consilina, corsi triennali gratuiti contro la dispersione scolastica

Il progetto ha destato da subito il favore e l'interesse dell'assessore regionale alle Pari Opporunità, Formazione e Giovani, Chiara Marciani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Una importante misura di contrasto alla dispersione scolastica è messa in campo da Socrates, Scuola di Formazione Professionale, e dall'assessorato al Lavoro ed alla Formazione Regione Campania.

I “Percorsi formativi di Istruzione e Formazione Professionale”, GRATUITI, proposti dalla Scuola Socrates, soggetto capofila, sono rivolti a residenti in Campania, minorenni di età compresa tra i 14 ed i 18 anni (NON compiuti). La durata è di 3 anni e sono finalizzati al conseguimento della qualifica professionale.

Il progetto ha destato da subito il favore e l'interesse dell'assessore regionale alle Pari Opporunità, Formazione e Giovani, Chiara MARCIANI che ne segue gli sviluppi e prevede una visita in loco per verificare i l'andamento e gli effetti dell'importante misura.

Nello specifico i requisiti sono:

a) Giovani inoccupati o disoccupati e di età compresa tra i 14 e i 18 anni non compiuti alla DATA di avvio del percorso formativo;
b) che hanno terminato il primo ciclo di istruzione, ma non hanno assolto il diritto dovere all’istruzione e alla formazione;
c) In possesso della licenza di scuola secondaria di primo grado (licenza media) oppure, per gli allievi disabili, dell’attestato di credito formativo previsto dall’art. 9 del D.P.R 122 del 22 giugno 2009;
d) Soggetti all’obbligo di istruzione;

I corsi sono altresì frequentabili da ALLIEVI STRANIERI, minori, che, se in possesso di titolo di studio non conseguito in Italia, che dovranno produrre, in originale o in copia autentica, accompagnato da traduzione in lingua italiana.

Socrsates Scuola Professionale svolge il progetto insieme ai partners Europe Life, PFORM, Istituto “Pomponio Leto” di Teggiano, CNA di Salerno, ceramiche vietresi, Tertium Millenium di Teggiano e Cancellaro Marmi di Padula.

N.B. Per dispersione scolastica si intende corsi rivolti a ragazzi che hanno abbandonato la scuola o che in alternativa alla scuola scelgono la formazione professionale

Torna su
SalernoToday è in caricamento