Litiga con la madre e poi la accoltella, minore arrestato a Salento

Nei giorni scorsi un altro ragazzo, residente a Casal Velino, è stato ammanettato mentre aggrediva il padre. Ora è rinchiuso nella casa circondariale di Vallo della Lucania

Un minore di Salento è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio in quanto, la scorsa notte, ha ferito con diversi fendenti, utilizzando un coltello, la madre che, adesso, versa in gravi condizioni all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Il giovane è stato ammanettato e rinchiuso in un centro di accoglienza per minori, a disposizione a  disposizione dell’ Autorità Giudiziaria del Tribunale per i minori di Salerno.

L'altra aggressione

Nei giorni scorsi un altro ragazzo, residente a Casal Velino, è stato ammanettato mentre aggrediva il padre. Ora è rinchiuso nella casa circondariale di Vallo della Lucania.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Rufo, auto finisce contro un muretto: 3 feriti

  • Cronaca

    Rapina a mano armata in una macelleria di Scafati: caccia ai malviventi

  • Cronaca

    Sole, mare e coriandoli: boom di presenze a Salerno in attesa del Carnevale

  • Cronaca

    Salerno al setaccio: doppie pattuglie per stanare i veicoli senza assicurazione e revisione

I più letti della settimana

  • Ora legale: lancette in avanti, ecco quando

  • Botti al matrimonio, cavallo del carro funebre si spaventa e muore

  • Pestaggio davanti al locale, parla la vittima: "Denuncerò i buttafuori"

  • Corruzione a Salerno: arrestati il direttore dell'Agenzia delle Entrate, l'imprenditore La Marca e un ex affiliato al clan Maiale

  • Pronuncia formule incomprensibili "contro" un bar e va via: perplessità in via Memoli

  • Neonata salernitana muore al Santobono, madre condannata per omicidio

Torna su
SalernoToday è in caricamento