Violenze durante la partita Salernitana-Benevento: Daspo per 4 tifosi granata

I tifosi granata, dopo aver oltrepassato più volte la linea di sicurezza presente nel settore Distinti si sono diretti a pochi metri dall’attiguo settore Curva nord per offendere i tifosi ospiti

Quattro tifosi della Salernitana sono stati denunciati, dagli agenti della Digos alla Procura di Salerno, per aver messo in atto comportamenti violenti e potenzialmente pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica, nel settore Distinti dello Stadio Arechi, durante la partita Salernitana-Benevento, disputatasi lo scorso 8 febbraio.

I Daspo

In particolare, i quattro tifosi, dopo aver oltrepassato più volte la linea di sicurezza presente nel settore Distinti (formata da un nastro plastificato e da un cordone di stewards) si sono diretti a pochi metri dall’attiguo settore Curva nord per offendere i tifosi ospiti ed incitare gli altri ultras granata a compiere atti aggressivi nei loro confronti, all’esterno dello stadio, al termine della partita. Il Questore di Salerno, inoltre, ha avviato l’iter amministrativo per emettere i provvedimenti di Daspo nei confronti dei quattro supporters, due dei quali già noti alle forze dell'ordine perchè destinatari, in passato, di un analogo provvedimento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Europee 2019, i dati salernitani. M5S primo in provincia, il Pd vince a Salerno: avanza la Lega

  • Cronaca

    Rissa in Spagna, grave un giovane: studente salernitano torna libero

  • Cronaca

    Dramma ad Auletta, dodicenne azzannata alla mano da un cane

  • Cronaca

    Furto in un'abitazione di Sessa Cilento: indagano i carabinieri

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 26 maggio 2019: i risultati nei 49 comuni salernitani, al via lo spoglio

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Resta senza benzina sull'A2, prova ad arrivare a piedi al distributore di carburante: multato

  • Boom di escort in provincia di Salerno, record nel capoluogo: ecco identikit e costi

  • Battipaglia: molesta una ragazzina, poi chiama gli amici e picchiano a sangue il padre

  • Dramma a Cava, anziana travolta e uccisa da un'auto in retromarcia

Torna su
SalernoToday è in caricamento