Vigili in azione: operazione anti bivacco in Piazza San Francesco

Per due di loro è emerso che fossero inottemperanti al decreto di espulsione emessi in data 28 agosto 2017 e 1 maggio 2012. Entrambi sono stati denunciati a piede libero alla procura

Stamattina, alle 8.30 circa, su segnalazione del Sindaco Vincenzo Napoli che stava eseguendo un sopralluogo nella zona, una pattuglia in borghese della polizia municipale ha scoperto la presenza, in Piazza San Francesco, di cinque persone adulte (quattro uomini e una donna) di nazionalità ucraina che bivaccavano sul suolo pubblico.

L'operazione

Quando sono stati identificati, solo uno di loro era in regola con i documenti e con il permesso di soggiorno, mentre per gli altri risultava necessario l’accompagnamento presso la Questura per il foto segnalamento e la verifica presso l’Ufficio Stranieri della loro posizione sul territorio italiano. Per due di loro è emerso che fossero inottemperanti al decreto di espulsione emessi in data 28 agosto 2017 e 1 maggio 2012. Entrambi sono stati denunciati a piede libero alla procura. A seguito della permanenza irregolare sul territorio italiano il Prefetto ha emanato quattro Provvedimenti di espulsione

Per i tre uomini non essendoci possibilità di eseguire l’espulsione, il provvedimento prevede di lasciare il territorio entro sette giorni. Mentre per la donna K.N. , è stato disposto l'accompagnamento presso il centro d'accoglienza Ponte Galeria (Roma) in attesa dell’espulsione rimpatrio. Questo tipo di interventi, fanno sapere dal comando, saranno ulteriormente intensificati per garantire la sicurezza, l'igiene ed il decoro urbano stroncando comportamenti incivili, molesti, criminali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Furti, danni ed aggressioni davanti ai bimbi, nel negozio salernitano: il grido di aiuto di Ismail

  • Blitz dei Nas in un deposito a Salerno: maxi sequestro di bottiglie d'acqua

Torna su
SalernoToday è in caricamento