Follia a Salerno, aggredisce l'ex amante per strada e la accoltella al petto

Secondo testimoni oculari, l'aggressore, poi arrestato in flagranza, avrebbe avvicinato la donna e poi colpita più volte. Tra i due un rapporto sentimentale chiuso da tempo. La vittima è stata soccorsa da alcuni passanti

Un dramma, quello avvenuto oggi, in via Generale Clark a Salerno. Un uomo, pochi minuti fa, ha accoltellato una donna, di nazionalità romena. Tra i due c'era stato un rapporto durato diversi anni. La donna si trova al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona, in condizioni gravissime. Ha 38 anni e la coltellata l'avrebbe raggiunta alla pancia, interessando anche la zona vicina al cuore. L'uomo, 64enne infermiere di Pontecagnano invece, è stato fermato dai carabinieri e arrestato in flagranza di reato.

L'aggressione

La vittima sarebbe stata bloccata in auto, poi aggredita con una serie di fendenti. Secondo le prime informazioni, tra i due vi sarebbero stati già dei precedenti. Una relazione, durata cinque anni, poi troncata dalla donna, di origine romena. Le indagini sono in corso per ricostruire la dinamica dei fatti e accertare le motivazioni del folle gesto. Pare che l'uomo non avesse accettato la chiusura di quella storia. Dopo la coltellata, la vittima è stata soccorsa nell'immediatezza da alcuni passanti. Tra i quali anche un nostro lettore, Matteo Criscuoli: "Andavo a Salerno quando ho visto l'aggressore - dice a Salerno Today - che tentava di scappare. Io e un'altra persona lo abbiamo immobilizzato, bloccandolo alle spalle, fino all'arrivo dei carabinieri. Poi abbiamo soccorso la donna, le ho tenuto la ferita ben stretta. Speriamo possa salvarsi". L'uomo si trova attualmente in stato di fermo, con l'accusa di tentato omicidio. E' già noto alle forze dell'ordine, per stalking nei confronti di un'altra donna.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Deve rinnovare la carta d'identità: l'ufficio che dovrebbe essere aperto è chiuso, la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Diagnosticato il linfoma di hodgkin all'arcivescovo emerito Moretti: "Mi sento in un mare di preghiere"

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

Torna su
SalernoToday è in caricamento