Collage di sindaci italiani del New York Times contro chi esce di casa: c'è anche De Luca

Il New York Times, attraverso la newsletter che raccoglie tutte le principali notizie di giornata, ha segnalato un video caricato da un utente su Twitter che ha messo insieme gli sfoghi più duri ma anche più divertenti di sindaci e governatori

Il New York Times, attraverso la newsletter che raccoglie per i suoi lettori tutte le principali notizie di giornata, ha segnalato un video caricato da un utente su Twitter che ha messo insieme, quasi fosse un collage, gli sfoghi più duri ma anche più divertenti di sindaci e governatori nei confronti dei cittadini indisciplinati, che non rispettano le norme per prevenire il coronavirus

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è anche De Luca

Molti italiani, infatti, continuano ad uscire di casa senza una giustificazione reale o necessaria. I rimproveri di sindaci e governatori sono stati messi insieme da un italiano residente (e attualmente bloccato) a Londra che scrive su Twitter con il nickname Protectheflames. Tra questi, anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca 

Il link al video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento