Salerno, scattano i "Daspo urbani" per 5 prostitute: nei guai anche un nocerino

Il Questore Maurizio Ficarra ha emesso alcuni provvedimenti a carico di persone ritenute socialmente pericolosi per la collettività

Il Questore di Salerno Maurizio Ficarra ha emesso alcuni provvedimenti a carico di persone ritenute socialmente pericolose per la collettività. In particolare, dopo rapida ed accurata istruttoria da parte degli agenti della Polizia di Stato della Divisione Polizia Anticrimine, un pregiudicato originario di Nocera Inferiore, specializzato abitualmente allo spaccio di sostanze stupefacenti, è stato sottoposto alla “sorveglianza speciale” per tre anni.

La lotta alle "lucciole"

Inoltre, sono scattati cinque “Daspo urbani”, della durata di sei mesi, nei confronti di  altrettante donne provenienti dalle province di Napoli e Caserta, sorprese dalla Polizia Municipale di Salerno ad esercitare l’attività di meretricio nella zona della litoranea e già destinatarie di un avviso di allontanamento dai luoghi dov’erano state precedentemente bloccate e identificate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento