Salerno, iniziati i lavori per l'abbattimento dell'ex "Marzotto"

Nell'area della storica fabbrica tessile sorgeranno un edificio commerciale, un piccolo fabbricato adibito a ristorazione e tre edifici residenziali per circa 50 metri di altezza

L'area ex Marzotto (Foto Giacomo Santoro)

Via libera all’abbattimento della ex fabbrica Marzotto. Sono in movimento (come mostra la foto di Giacomo Santoro), da qualche giorno, le gru che demoliranno definitivamente la storica azienda leader nel settore delle produzioni tessili situata in località Torre Angellara a Salerno.

I dettagli

Lo scorso mese di ottobre, infatti, la giunta comunale, guidata dal sindaco Enzo Napoli, ha autorizzato la costruzione di tre palazzi da 18 piani, che saranno realizzati dalla società a responsabilità limitata “Iniziative Immobiliari” di Eugenio Rainone e Pietro Postiglione. In quel posto, dunque, sorgeranno un edificio commerciale, un piccolo fabbricato adibito a ristorazione e tre edifici residenziali per circa 50 metri di altezza. Le torri saranno disposte a ventaglio verso il mare, con altezze in decrescita verso la costa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento