Ecco il nuovo "Monumento ai Caduti" di Salerno: completato il restyling

Si tratta di un blocco di pietra, situato in Piazza della Ferrovia, ai cui lati vi sono due figure maschili e bassorilievi realizzati nel marmo bianco del basamento

Il nuovo monumento (Foto Antonio Capuano)

E’ stato completato il restyling di Piazza Vittorio Veneto, comunemente detta “della Ferrovia”, a Salerno. Anche il Monumento ai Caduti, durante la Grande Guerra, è stato riqualificato ed ora è molto più bello e luminoso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La storia

Si tratta di un blocco di pietra ai cui lati vi sono due figure maschili e bassorilievi realizzati nel marmo bianco del basamento. Sulla parte superiore, in principio, venne posta la statua della Vittoria Alata, ovvero una donna brandente una spada ricurva colta in un movimento plastico e realizzata in bronzo. Vittorio Emanuele III inaugurò la statua nel 1923, ma solo due anni dopo la Vittoria Alata fu fusa per utilizzarne il prezioso metallo nella fabbricazione di munizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento