Posti di lavoro al Comune di Salerno: 289 assunzioni in tre anni

Il piano triennale sarà approvato dalla giunta comunale domani, mercoledì 13 marzo. Le assunzioni saranno così distribuite: nel 2019 assunte 101; nel 2020 altre 105 nuove unità; nel 2021 l'ultimo scaglione di 83 persone

Nuovi posti di lavoro al Comune di Salerno, 289 nuovi dipendenti nel triennio 2019-2021. Le figure richieste saranno geologi, architetti, ingegneri, avvocati, geometri, ragionieri, agrari, biologi, assistenti sociali, istruttori di vigilanza, informatici, specialisti in comunicazione, insegnanti di scuola materna ed asilo nido, oltre ad operai specializzati. Il piano triennale sarà approvato dalla giunta comunale domani, mercoledì 13 marzo.

Il cronoprogramma


Le assunzioni saranno così distribuite: nel 2019 assunte 101; nel 2020 altre 105 nuove unità; nel 2021 l'ultimo scaglione di 83 persone.

La reazione e i dubbi

Le nuove assunzioni integreranno un organico che è composto attualmente da 973 dipendenti. Ciro Bracciante della Uil Fpl ha espresso soddisfazione per la decisione che irrobustirà l'organico e darà nuove opportunità di lavoro ma ha anche espresso dubbi circa la decisione assunta da Palazzo di Città di assumere 23 dirigenti. Il sindacato, attraverso Bracciante, chiede una diminuzione delle figure apicali, a beneficio di quelle intermedie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento