Dramma a Pastena, 38enne trovato morto in casa: si indaga

Sul posto è giunta un’ambulanza della Croce Rossa. E subito dopo è arrivata anche la Polizia per fare luce sulle cause del decesso

Alessandro Salentino (Foto Facebook)

Dramma, nella tarda mattinata di oggi, nei pressi del centro sociale del quartiere Pastena, a Salerno, dove un ragazzo di 38 anni, Alessandro Salentino, è stato trovato morto nel letto della sua abitazione situata in via Bonaventura Rescigno.

Le indagini

Sul posto è giunta su un’ambulanza della Croce Rossa. Subito dopo è arrivata anche la Polizia per fare luce sulle cause del decesso. Molte residenti sono scesi in strada. Il 38enne era conosciuto soprattutto per la sua grande passione per il calcio.

L'identikit

Alessandro Salentino è stato uno dei più brillanti calciatori della scuola calcio "Primavera" e della "Longobarda Salerno". Numerosi i messaggi di cordoglio si susseguono, in queste ore, sulla sua pagina Facebook.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

Torna su
SalernoToday è in caricamento